blog-1

LE ONDE D'URTO, UN EFFICACE TERAPIA CONTRO LE TENDINOPATIE E NON SOLO

Le onde d’urto accompagnano la nostra vita quotidiana senza essere notate, si tratta di onde acustiche, come ad esempio il rumore provocato dai tuoni o la deflagrazione causata da un’esplosione. Attraverso le onde d’urto è possibile trasmettere una grandissima quantità di energia. Tale energia veicolata attraverso specifiche apparecchiature trova numerose applicazioni nel campo medico ed estetico.

La terapia con onde d’urto.

Le onde d’urto rappresentano una delle più efficaci terapie non invasive per moltissime patologie muscolo-scheletriche. Sfruttando il fenomeno della cavitazione, producono microtraumi in grado di accelerare i processi biologici di riparazione dei tessuti, così il metabolismo migliora, l’irrorazione sanguigna aumenta e il tessuto danneggiato si rigenera e guarisce.

Ecco alcune delle patologie trattabili con le onde d’urto:

- Tendinite del ginocchio
- Tendinite del tendine d'Achille
- Tendinopatie calcifiche e non della spalla (Periartriti)
- Stiramenti e Contratture muscolari (Sportivi, Colpi di frusta)
- Calcificazioni muscolari (esiti di lesioni traumatiche, ematomi)
- Pubalgia
- Epicondilite ed Epitrocleite (gomito del tennista, gomito del golfista)
- Fascite plantare (Talloniti o Speroni Calcaneari)
- Pseudoartrosi (fratture che non guariscono)
- Ritardi di consolidazione ossea
- Necrosi ossee
- Ipertono spastico in esiti di ictus
- Ipertono spastico in Paralisi Cerebrale Infantile
- Ipertono nel Parkinson


Le onde d’urto nel campo estetico


Oltre ad essere ampiamente utilizzate nel campo medico, le onde d’urto trovano applicazione anche in estetica. Attivando processi di vasodilatazione e di neoangiogenesi, risultano particolarmente efficaci per:

- Cura della cellulite
- Riduzione degli accumuli di grasso localizzato
- Riduzione della cellulite fibrosa
- Miglioramento della circolazione sanguigna
- Aumento dell’elasticità della pelle


Le onde d’urto sono sicure ed efficaci

Il trattamento con onde d'urto è una pratica non invasiva, sicura e di comprovata efficacia. La terapia è praticamente priva di effetti collaterali di rilievo clinico e di norma ben tollerata, tuttavia l’azione delle onde d’urto è controindicata per donne in gravidanza, portatore di pacemaker o di importanti disfunzioni renali.

E allora cosa aspetti?
Contattaci e vieni al nostro centro a provare le onde d’urto!